BENVENUTI

Con queste parole, desideriamo darti il più caloroso e sentito benvenuto nel sito della "Chiesa Cristiana Evangelica, Assemblee di Dio in Italia" di SANT'AGATA DI MILITELLO (ME). Possano queste pagine recarti benedizione e consolazione!

Lo scopo principale di questo sito, è quello di invitarti alla riflessione su argomenti importanti quali: la vita eterna e il bisogno che la tua anima ha di Gesù.
Desideriamo, inoltre, essere per te un cartello indicatore che ti indirizzi verso l'unica fonte della vita: Gesù Cristo, il Figlio di Dio. Far parte della nostra comunità, non è frutto di un'adesione ideologica, politica o sociale; ma è conseguenza di un incontro personale con Gesù Cristo, il Signore della gloria.

Siamo diretta emanazione del Risveglio Pentecostale Italiano sorto all'inizio del 1900, come un ritorno alla vita e alla potenza della Chiesa delle Origini descritta nel Nuovo Testamento. L'unico testo, infatti, che riteniamo basilare, l'unica regola di fede e condotta, è la Bibbia, la Parola di Dio.

Infine, nell'augurarti una buona navigazione, ti ricordiamo il duplice scopo di questo sito: glorificare il nome di Dio ed edificare il tuo cuore.

Per lo staff di "LaGraziaPerTe"

Il Pastore


GUERRA E PACE

"Io farò sparire i carri da Efraim, i cavalli da Gerusalemme e gli archi di guerra saranno distrutti. Egli parlerà di pace alle nazioni, il suo dominio si estenderà da un mare all’altro, e dal fiume sino alle estremità della terra" (Zaccaria 9:10)

La prolifica penna di Lev Tolstoj ha narrato a metà ‘800 l’eterno contrasto fra “Guerra e Pace” , in un romanzo storico di ampio respiro e proporzioni. A ciò corrisponde la contrapposizione fra rapporti familiari controversi, ricchezza e povertà, fedeltà e lascivia, odio e amore, lealtà e disonestà… nello sfondo emerge il contrasto fra due generali, i quali decidono entrambi di sacrificare il prossimo pur di salvare il proprio onore e la propria vita. Napoleone opterà per la via breve, in carrozza trainata da veloci destrieri, mentre la sua Grande Armata, sconfitta ed esausta, muore fra le steppe russe, preda del gelo e degli stenti. Il generale russo, d’altro canto, espone la città di Mosca ad un rovinoso incendio, barattando le vite di civili retti con la sopravvivenza del suo esercito. Anche oggi in diverse parti del mondo uomini e potenti della terra scrivono reportage di guerra con inchiostro porporino e sangue di innocenti. Tanti giornalisti e volontari che hanno denunciato eccidi e atrocità sono decapitati da boia spietati. Alla base l’economia, guerre di religione, embarchi, il mercato delle armi, razzismo, importazione di beni primari o semplici prove d’ordigni micidiali sottendono l’apertura del primo fuoco nelle guerre fra le nazioni. Molte valli si riempiono di ossa di uccisi; molte strade pullulano di scheletri ambulanti che si dirigono, in preda a una lotta interna, verso “la porta larga e la via spaziosa che conduce alla perdizione” (Mt. 7:13). Cosa fa Dio, mentre la creatura progetta la distruzione di creato e consimili? Dio Padre ha tanto amato il mondo che ha dato il Suo Unico Figlio cosicché chiunque creda in Lui non muoia ma abbia vita eterna (Gv. 3:16). Stabilire e vivere in pace in un mondo in guerra oggi si può, se l’interlocutore diventa Gesù, il Principe della pace, più proficuo di qualsiasi Tavola Rotonda ONU, più efficace di qualsiasi Trattato di non belligeranza, più celere, negli effetti benefici e opposti, di qualsiasi arma di distruzione di massa. Queste ossa possono esse rivivere (cfr. Ez. 37:3) se il messaggio di Cristo continuerà a “martellare” i cuori di una generazione stolta e perversa. Egli è il Buon Pastore, pronto a dare Lui la vita per le Sue pecore, a costo di perderla, per salvarci dal peccato e donarci la vita che non finirà.

B. Vitale






05-09-2019

Ascolta le ultime predicazioni inserite.
Vai

11-02-2019

Leggi la Bibbia online.
Vai

05-02-2019

Ascolta Radio Evangelo Voce di Grazia online.
Vai

04-02-2019

Segui il nostro canale YouTube.
Vai

02-02-2019

Puoi leggere la storia della nostra comunità.
Vai

01-02-2019

Leggi la biografia di alcuni servi di Dio del passato.
Vai

01-01-2017

Inserito nuovo video del cantico "Davanti al tron del Padre"
Vai



Articoli Recenti:


Seguici su YouTube


Richiedi gratuitamente una copia del Nuovo Testamento


Assemblee di Dio in Italia       ADI Media       ADI LIS, servizi per non udenti       The Gideons International       Centri Comunitari Evangelici di Culto








Se i cristiani che si erano lamentati dei pastori avessero parlato di meno e si fossero rivolti con tutto il loro essere a Dio, se si fossero per così dire, levati in piedi per scuotere il cielo con umili, ferventi ed incessanti preghiere in favore dei loro conduttori, avrebbero potuto ottenere un maggior successo.

JONATHAN EDWARDS